La STREET ART “invade” i quartieri di Firenze

Siamo forse davanti alla nascita di un nuovo itinerario artistico? Sarà possibile uscire dal “quadrilatero rinascimentale” e iniziare a visitare altri quartieri della città alla scoperta della Street Art?

Con il regolamento comunale della Street Art ed il fortunato avvio con il murales di Jorit dedicato a Nelson Mandela, sulla facciata del “condominio dei diritti” di Piazza Leopoldo, ecco una nuova opera dedicata al partigiano “Pillo” a Legnaia.

cover

Verrà inaugurato il prossimo 24 aprile il murales dedicato alla memoria di Silvano Sarti, il partigiano “Pillo” simbolo della liberazione di Firenze scomparso di recente.

DSC_4231

L’opera realizzata da DesX, street artist e architetto, è su un muro dell’impianto sportivo gestito dall’Audace Legnaia, che si affaccia su via Antonio del Pollaiolo, a poche centinaia di metri dove abitava Sarti.

DSC_4228

Dedicata al tema della Resistenza è molto significativa ed importante per tramandare la memoria della nostra storia.

Oltre ai  3 sottopassi della tramvia, il progetto “Street Art Firenze” proseguirà con un lavoro di una celebre firma, Toxic (Torrick Ablack) artista statunitense pioniere della street art nella New York degli anni ’80 che vive da anni tra Firenze e Parigi.

La sua opera sarà presso la nuova scuola Dino Compagni di Campo di Marte.

TOXIC 3

(Nel 2006 Toxic realizza “Free wall” due murales uno in Via Petrocchi sulla parete della sede di Bassnet e l’altro sul muro della scuola elementare Fanciulli.)

 

Andrea Paoletti © 2019

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...