Le Rampe del Poggi. Dopo un secolo torna la magia dell’acqua.

Firenze non è una città ricca di fontane quindi il ritorno all’antico splendore delle “Rampe del Poggi” è un vero motivo di festa!

Da sempre percorrendo la strada sopra la Torre di San Niccolò mi son chiesto il perchè di tanta incuria e di come fossero queste grotte e le relative fontane se sottoposte ad un restauro.

DSC_4897

Finalmente dopo un secolo, con l’intervento di recupero finanziato interamente da Fondazione CR Firenze nell’ambito della normativa ‘Art Bonus’, e curato dal Comune di Firenze, si possono vedere queste storiche fontane nel loro antico splendore.

Le rampe furono realizzate tra il 1872 e il 1876  dall’Architetto Giuseppe Poggi; l’opera monumentale che collega il lungarno, da porta San Niccolò con Piazzale Michelangelo, offre al visitatore delle magnifiche viste sulla città.

DSC_4930

Le grotte e le vasche che si incontrano salendo le rampe son tornate al loro originario splendore regalando ai fiorentini nonché ai numerosi turisti la fruizione di uno spazio urbano di straordinaria bellezza.

 

Andrea Paoletti © 2019

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...