LA ZATTERA D’ORO di Virgilio Sieni

E’ stata, a mio parere, la più bella performance di danza e di arte dell’estate 2021.


La zattera d’oro è stata il segno scelto per inaugurare la V edizione del Festival Cantieri Culturali Firenze.

Nasce con la ricostruzione della storica imbarcazione messa in azione per unire simbolicamente le due sponde dell’Arno, ripercorrendo la pratica antica dei renaioli come simbolo di riconnessione con la città.


L’azione dell’attraversamento diviene rituale per la creazione di una danza sospesa che esplora il senso della fragilità e dell’incrinatura e dell’origine del gesto.

La zattera manovrata manualmente come da tradizione, nel tempo dell’attraversamento, accoglieva una performance installativa che abitava e attraversava lo spazio vuoto tra i due argini, attualmente congiunti dalla Passerella di Piazza dell’Isolotto.

con Claudia Catarzi, Giulia Mureddu, Delfina Stella
voce Marta Ascari
musiche dal vivo Veronica Chincoli

testo : comunicato stampa Festival Cantieri Culturali Firenze 2021

foto : Andrea Paoletti © 2021         All images used on this website are copyrighted.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...